Lunedì, 23 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo

Agguato a Crotone, ilcapo della mobile Lelario: così abbiamo incastrato il killer

Si chiama Paolo Cusato, 30 anni, di Crotone, e, secondo gli inquirenti, è l’autore dell’omicidio di Giovanni Tersigni, il 36enne ferito a morte nel tardo pomeriggio di sabato scorso nel centro storico della città pitagorica.

A lui gli agenti sono arrivati tramite l’immagine di una telecamera di videosorveglianza che lo riprende mentre lancia una busta sul tetto di una casa del centro storico. All’interno dell’involucro i poliziotti hanno trovata una pistola cal 7,65, quindi dello stesso calibro dei proiettili usati per compiere l’omicidio, guanti in lattice, un cappellino e una felpa.

Così il capo della squadra mobile Nicola Lelario commenta le indagini.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook