Mercoledì, 23 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Unical, istituito il premio di laurea "Maria Chindamo"

Unical, istituito il premio di laurea "Maria Chindamo"

Stamattina a Limbadi, nell’ambito della manifestazione che ha ricordato i cinque anni dalla scomparsa di Maria Chindamo, sono intervenute anche Sabrina Garofalo e Valentina Fedele, esponenti del Centro di Women’s Studies Milly Villa dell’Unical. Le due ricercatrici hanno comunicato l’istituzione del premio di laurea “Maria Chindamo”. L’idea nasce dall’approfondimento della storia dell’imprenditrice di Laureana di Borrello. “La storia di Maria può diventare l’emblema di un’esperienza di donna calabrese. Maria si era anche iscritta all’Universita’ e siamo qui anche per proporre delle politiche innovative con delle proposte di supporto alle figlie ed ai figli vittime di femminicidio e di femminicidio legato al contesto ‘ndranghetistico. Non è solo un accompagnamento formativo, ma anche legato al territorio e a ciò che significa essere cittadini calabresi”, così Sabrina Garofalo. “Il premio è lo strumento affinché la ricerca e la narrativa su queste storie sia sempre più diffusa e conosciuta”. Queste le parole della ricercatrice Valentina Fedele.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook