Martedì, 07 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ultimata la raccolta fondi, il pastore derubato a Capistrano avrà un nuovo gregge
SOLIDARIETÀ

Ultimata la raccolta fondi, il pastore derubato a Capistrano avrà un nuovo gregge

di
furto gregge capistrano, ladri di pecore, Vincenzo Ceniti, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Vincenzo Ceniti, il pastore disabile di Capistrano a cui è stato rubato il gregge

Pomeriggio di venerdì 8 febbraio, nella sala consiliare del palazzo municipale di Capistrano, il prefetto Giuseppe Gualtieri consegnerà il fondo di solidarietà a Vincenzo Ceniti, il disabile ed innocuo pastore, cinquantatreenne, che, due mesi or sono, è stato derubato del suo gregge di 28 capre e di due cani, che custodiva nella vallata della contrada “Netto”, nel territorio di Capistrano.

La solidale e significativa presenza del prefetto Gualtieri è stata chiesta dal giovane sindaco Marco Martino che, dopo avere appreso dell’abigeato dalla Gazzetta del Sud, si è reso promotore di una spontanea raccolta di fondi da consegnare a Vincenzo (noto in paese con il diminuitivo di Cenzariudhiu) Ceniti per ricomprare altre caprette.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Vibo della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook