Venerdì, 17 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Statua rimossa a Guardavalle, il sindaco: "Non è di una 'ndrina"
CATANZARO

Statua rimossa a Guardavalle, il sindaco: "Non è di una 'ndrina"

guardavalle, statua, Pino Ussia, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Le fasi della rimozione della statua dei boss a Guardavalle

È stata rimossa la statua di Sant'Agazio che si trovava davanti al Municipio di Guardavalle, nel Catanzarese, finita al centro delle polemiche dopo un servizio di "Striscia la notizi" perché donata dalla famiglia Gallace, un nome che, in paese, coincide con quello di una delle cosche di 'ndrangheta più potenti.

In realtà, secondo quanto riportato dalla stampa locale che dà notizia della rimozione, la famiglia che ha donato la statua del patrono del paese, vive a Roma e sarebbe imparentata alla lontana con quella della 'ndrina.

A decidere la rimozione è stato il Consiglio comunale riunito d’urgenza dal sindaco Pino Ussia che nel servizio di "Striscia", non sapendo di essere ripreso, aveva fra l’altro detto: "Se tolgo la statua mi sparano".

Nel corso della seduta, Ussia ha letto una lettera di Angelo Gallace nella quale afferma che l'effigie marmorea era stata donata dal padre incensurato Vincenzo Saverio Gallace.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook