Domenica, 28 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Lamezia Terme, Zizza (M5S): il voto del 2019 va annullato in toto
ELEZIONI

Lamezia Terme, Zizza (M5S): il voto del 2019 va annullato in toto

di
Dopo la sentenza del Tar oggi sarà depositato il ricorso al Consiglio di Stato
Gaetano Liperoti, Giuseppe Pitaro, Silvio Zizza, Catanzaro, Politica
Comune di Lamezia Terme

Per gli avvocati è una corsa contro il tempo perché il termine scade domani, ovvero a 20 giorni dalla sentenza con cui il Tar ha ordinato di rivotare in 4 sezioni causando, di fatto, la sospensione del Consiglio comunale. Il via libera (da Roma) è arrivato nelle scorse ore, ma il passaggio formale più importante avverrà stamattina, quando i legali (Giuseppe Pitaro e Gaetano Liperoti) che rappresentano l’ex candidato a sindaco Silvio Zizza si presenteranno in Tribunale a Lamezia per chiedere all’ufficiale giudiziario la notifica del ricorso con cui il Movimento 5 stelle chiede al Consiglio di Stato l’annullamento totale delle elezioni comunali del novembre 2019 in riforma della sentenza di primo grado che ha annullato per irregolarità lo scrutinio solo in 4 sezioni.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook