Lunedì, 25 Marzo 2019
stampa
Dimensione testo
PARAVATI

Pronto l'editto per la beatificazione di Mamma Natuzza Evolo: ecco quali saranno le tappe

di

L’iter per l’avvio della causa di beatificazione di Fortunata Evolo sta per entrare finalmente nel vivo. Già nei prossimi giorni, infatti, forse già domani, sarà firmato dal vescovo della diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea monsignor Luigi Renzo l’editto, ovvero il documento ufficiale con il quale la comunità diocesana verrà informata in maniera dettaglia dell’avvio della causa di beatificazione della mistica di Paravati. Nel documento che sarà reso pubblico nel corso di una conferenza stampa figureranno i vari momenti e le modalità dell’avvio della processo di beatificazione.

Nella stessa circostanza verrà, quindi, resa nota anche la data ufficiale dell’insediamento nella Basilica Cattedrale di Mileto del Tribunale ecclesiastico, la cui nomina è di stretta competenza del vescovo e che dovrà essere composto da un giudice delegato, da un promotore di giustizia e da un notaio.

Con l’editto, che verrà esposto in luogo pubblico, tutti i fedeli verranno, inoltre, invitati a fornire notizie riguardanti la causa della mistica di Paravati. Questo ulteriore passaggio particolarmente atteso è di fatto l’atto ufficiale che completa l’annuncio dato dal presule l’undici novembre scorso della decisione della Congregazione della Dottrina della Fede di sciogliere ogni riserva e di dare il parere favorevole per aprire la Causa di beatificazione di Mamma Natuzza.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook