Lunedì, 22 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
LA LETTERA

Natuzza, il Vaticano invita la fondazione a trovare un accordo

di
fondazione, natuzza evolo, vaticano accordo, Catanzaro, Calabria, Società
I fedeli a Mamma Natuzza Evolo

Mentre fervono i preparativi per la solenne concelebrazione per l'avvio della causa di beatificazione di Natuzza Evolo - che avrà luogo il sei aprile prossimo, alle ore 17, nella Basilica Cattedrale di Mileto - prosegue di pari passo il dialogo tra la Fondazione “Cuore Immacolato di Maria Rifugio delle Anime” e la diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea per trovare un punto di incontro sullo statuto che nei mesi scorsi è stato oggetto di controversie.

Un dialogo al quale guarda da tempo con grande attenzione anche il Vaticano. Non per niente direttamente dalla Curia romana è partita nelle settimane scorse una seconda lettera, firmata dal cardinale Beniamino Stella, prefetto della Congregazione per il clero, indirizzata «ai membri della Fondazione» che vengono invitati a proseguire il dialogo e a trovare «un pacifico accordo» con il pastore diocesano. 

Per saperne di più leggi l’articolo completo su Gazzetta del Sud – edizione Catanzaro in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook