Mercoledì, 16 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
DALLE 17

Il giorno "beato" di Natuzza, fedeli a Paravati per la solenne celebrazione

causa beatificazione natuzza, cenacoli di preghiera, spianata di Villa della Gioia, Luigi Renzo, Mamma Natuzza, natuzza evolo, Catanzaro, Calabria, Società
Natuzza Evolo

Il popolo di Natuzza è già in cammino e per oggi a Paravati, frazione di Mileto, è attesa un’immensa folla, proveniente da ogni angolo del Paese.

Nessuno, infatti, vuole mancare all’avvio della causa di beatificazione della mistica, alla quale spetterà il titolo di Serva di Dio, che avrà luogo (con inizio alle ore 17) nella grande spianata di Villa della Gioia, il luogo dello spirito destinato a diventare una delle realtà mariane più importanti del Mezzogiorno d’Italia.

Alla solenne celebrazione - riporta la Gazzetta del Sud oggi in edicola - , che sarà presieduta dal vescovo, Luigi Renzo, seguirà la prima sessione del tribunale diocesano. Prevista la presenza di vescovi e sacerdoti.

Paravati abbraccia i figli di Natuzza: in migliaia per la cerimonia che apre la causa di beatificazione

Intanto proprio in queste ore la macchina organizzativa è in febbrile attività. In primo piano l’accoglienza dei pellegrini, numerosi dei quali giunti già da ieri, con un massiccio servizio d’ordine. Messo a punto dalla Questura di Vibo anche il piano sicurezza e adottate le misure antiterrorismo.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook