Lunedì, 15 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo

Discarica nella foce dell'Angitola a Pizzo, il generale Vadalà: "Intervenire in tempi celeri" - Video

Ricognizione e incontro operativo in Comune. Stamattina, il commissario straordinario per la realizzazione degli interventi alla normativa di circa 77 discariche abusive in tutto il territorio nazionale, è stato in città.

Il generale di Brigata dell'Arma dei Carabinieri, Giuseppe Vadalà, ed il suo seguito tra Carabinieri e Guardia Costiera, nonché il sindaco Gianluca Callipo e personale tecnico, hanno eseguito una ricognizione nei pressi della discarica alla foce del fiume Angitola, determinando così l'iter da seguire per approdare alla bonifica definitiva del sito (sia dell'ex discarica comunale dismessa nel 1997 che della discarica abusiva cui la Guardia costiera ha apposto i sigilli lo scorso 30 marzo 2018).

Per il generale Vadalà "occorre intervenire in tempi celeri, non possono rimanere tonnellate di rifiuti in spiaggia".

Gli elementi emersi saranno resi noti nelle pagine della Gazzetta del Sud di domani. 

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook